Marta Pantaleo

http://www.martapantaleo.com/
Ha realizzato per RomaID: Castel Sant’Angelo

Sono di Roma, ho iniziato a disegnare da bambina e quello che era solo un gioco è diventato un interesse e poi una professione. Nel 2016 ho vinto il Silent Book Contest, che mi ha permesso di pubblicare il mio primo libro e da lì iniziare a lavorare come freelance.

Ho deciso di partecipare a RomaID perché sono di Roma e ho voluto dare il mio contributo alla creazione di un progetto di qualità per valorizzare questa città, cosicché chi viene a visitare questa città bellissima e ricca di storia e di arte poi si può portare a casa un ricordo significativo e fuori dai luoghi comuni.

Ho rappresentato Castel Sant’Angelo perché Roma ha un patrimonio culturale che comprende molteplici epoche, e Castel Sant’Angelo è forse il monumento che rappresenta al meglio la successione delle diverse epoche storiche, visto che è stato prima mausoleo, poi fortezza, fino a diventare una prigione della Roma papalina. Io l’ho rappresentato nel contesto storico attuale, ponendo particolare attenzione al Ponte Sant’Angelo, quindi con artisti di strada, famiglie che passeggiano, turisti, pittori, giocolieri.

Sono contenta di aver partecipato a questo progetto e spero che altri illustratori partecipino presto a RomaID, perché è un modo per valorizzare questa città.

0
Ricevi 10% di Sconto
Iscriviti alla Newsletter di RomaID
Iscriviti
Niente Spam! È una promessa!
close-link
Questo sito web utilizza i cookie. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies da questo sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookie. Approfondisci